Passa al contenuto

Free shipping worldwide | 30-Day free returns

50% SCONTI + Spedizione Espressa Gratuita in 24-48 ore.

PAGAMENTO GRATUITO ALLA CONSEGNA DISPONIBILE 💶

GIOIELLI CON UNO SCOPO PROFONDO 🎁⚡

Hai bisogno di aiuto?

L'apicoltura fa per voi?

L'apicoltura fa per voi?

Pensare prima di tutto. Poi prendete in considerazione l'idea di avviare l'apicoltura

L'idea dell'apicoltura è affascinante per molti. Il potenziale di tutto quel glorioso miele attrae molti. Ma noi di PerfectBee riteniamo che sia importante che chiunque intraprenda questa meravigliosa strada lo faccia per le giuste ragioni e con la piena consapevolezza di ciò che lo aspetta.

Vediamo innanzitutto perché non diventare apicoltori!

Perché non fare l'apicoltore
Non farlo per il miele
Affrontiamo prima la questione più semplice.

Se volete molto miele, fate un salto al supermercato e compratene un po'. Vi diciamo subito che è molto più veloce, molto meno faticoso e molto più economico! Godere del miele dei propri alveari è un bel vantaggio per l'apicoltore, ma se è la vostra unica motivazione, vi sconsigliamo di farlo.

Non fatelo perché è facile (non lo è!)
Ok, sapete che c'è molto di più nell'apicoltura, ma almeno è abbastanza semplice e non richiede l'intervento di nessuno dopo aver imparato le basi, giusto?

Sbagliato!

L'apicoltura richiede tempo. Richiede impegno. Richiede la sfida di continuare a imparare (e questo è un grande vantaggio per noi!). E, a prescindere dalla vostra esperienza, a un certo punto vi frustrerà e vi farà arrabbiare.

È un giusto avvertimento. Ma non scoraggiatevi ancora. Leggete qui sotto per lo scoop completo!

Non fatelo per fare soldi
Quella cosa del miele? Per fare soldi? Non ci provare nemmeno! Diciamo che molti ci hanno provato...

Tra l'altro, anche se l'apicoltura non è il più costoso degli hobby, i costi non sono banali. Per saperne di più, vedi sotto.

Siete ancora interessati?
Fatelo perché vi affascina!
A seconda di chi si consulta, qualcosa come il 70% dei nuovi apicoltori non va oltre il secondo anno? Non fate parte di questa categoria!

La missione di PerfectBee è quella di incoraggiarvi a considerare l'apicoltura come un hobby meraviglioso, ma di farlo con la piena consapevolezza di ciò che vi aspetta.

Essere uno dei 30%
Ci auguriamo che tu faccia parte di quel 30% di nuovi apicoltori che superano il secondo anno, imparano cose bellissime dalle loro api e aiutano l'ambiente! E che si godano un miele fantastico!

Continuate a leggere per conoscere gli aspetti importanti dell'apicoltura da considerare prima di iniziare.

Come avere le api: Cosa serve!
Diventare un apicoltore è un'ottima scelta di hobby, ma una domanda comune è "Come si fa a diventare apicoltori?". Per essere un hobby così interessante e importante, non riceve molta attenzione da parte del grande pubblico. I dettagli su come diventare apicoltori non sono chiari a tutti.

Se state leggendo questo articolo, tuttavia, avete già fatto un passo avanti verso la professione di apicoltore; siete pronti a scoprire cosa comporta e come potete organizzarvi. Quindi, discutiamo: l'apicoltura è giusta per voi?

Il denaro
Purtroppo, come accade per qualsiasi hobby o carriera, l'allevamento delle api comporta costi finanziari tangibili. Sono necessari un'arnia, l'attrezzatura da apicoltore, l'abbigliamento protettivo e altro ancora. E, sì, avrete bisogno di api!

Quindi, quanto dovreste mettere in conto per la vostra ricerca di apicoltura? Fortunatamente, nell'universo degli hobby e degli altri interessi, l'apicoltura non è necessariamente un'attività costosa.

Per quanto riguarda l'attrezzatura, abbiamo trattato molto di ciò che un apicoltore potrebbe desiderare nel nostro articolo sull'attrezzatura per l'apicoltura.

Per le basi sono necessari

  • Una tuta da apicoltore
  • Un paio di guanti
  • Un paio di stivali
  • Un affumicatore
  • Un attrezzo per l'alveare
  • Un'arnia
  • ....e api

Rispetto a molti hobby con un elemento tecnico, non si tratta di un elenco enorme. Alcuni di questi articoli hanno prezzi piuttosto ambigui a prima vista. Dopo tutto, non si può andare al supermercato a prendere una scatola di api da miele! Costruiamo quindi una stima approssimativa dei costi.

Quindi, molto in generale....

A seconda della provenienza, le api costeranno da 100 a 400 dollari (anche se "gratis" è potenzialmente un'opzione, se si cattura uno sciame). Il costo dell'arnia stessa può variare notevolmente, in base al tipo e alle opzioni. A seconda che si scelga un giubbotto o una tuta completa, l'abbigliamento protettivo principale va da circa 100 a 200 dollari. I guanti costano circa 25 dollari. Alcuni apicoltori preferiscono utilizzare stivali speciali per l'apicoltura.

Per il resto, sarete in grado di permettervi tutto il necessario. Gli affumicatori partono da circa 35-50 dollari, il carburante dovrebbe costare circa 5 dollari (se non di più). In genere si possono usare i materiali che si trovano in casa o in giardino e un attrezzo per l'alveare si aggira intorno ai 10 dollari per la versione base.

Un altro approccio comune è quello di acquistare un kit di avviamento per apicoltori, che riunisce gli articoli più comuni a un prezzo inferiore.

Ci sono diversi modi per ridurre i costi (e, naturalmente, per aumentarli!). Se vi sentite esperti e coraggiosi, potete tentare di "catturare uno sciame" per avviare la vostra popolazione di api. Si tratta, in sostanza, di api che si aggirano in cerca di una nuova casa, che è proprio quella che avete voi! Naturalmente, la cattura di uno sciame richiede cautela e precauzioni speciali, e c'è sempre la possibilità che si finisca per non catturare il tipo di ape di cui si ha bisogno. Francamente, PerfectBee non lo consiglia agli apicoltori principianti.

Se siete alle prime armi e non vi sentite sicuri della vostra capacità di raccogliere da soli un'intera arnia di api, è meglio acquistare una scatola di api, un "pacchetto di api" come viene chiamato nel settore. Se volete saperne di più sulla sciamatura e sull'acquisto di api, consultate il nostro articolo sull'acquisto di api.

Per quanto riguarda l'arnia, c'è la possibilità di acquistare più di un'arnia. Molti apicoltori esperti lo consigliano al nuovo apicoltore per molte ragioni, non ultima quella che la possibilità di perdere un solo alveare può essere incredibilmente scoraggiante. In queste situazioni, un secondo alveare rappresenta sia una continuazione che un'opportunità di apprendimento.

Il prezzo delle arnie varia notevolmente a seconda che si acquisti da un rivenditore o si faccia un'offerta su eBay. Se scegliete questa strada, però, fate molta attenzione. Quando acquistate un'arnia di seconda mano, potrebbero esserci pericoli in agguato che uccideranno le vostre api, come sostanze chimiche e malattie causate da proprietari precedenti (magari anche poco attenti!). Un'altra raccomandazione di PerfectBee: per la vostra prima arnia compratela nuova!

Se dovete acquistare un'arnia di seconda mano, assicuratevi che provenga da una fonte affidabile e che abbiate compreso e controllato le parti e gli elementi dell'arnia. Se qualcosa dovesse andare storto, sarete meglio attrezzati per sapere quale parte deve essere sostituita, cosa che è meglio imparare prima che sia piena di api!

Si tratta di un pagamento unico? Non proprio.

Con il passare degli anni, potreste scoprire che l'alveare ha bisogno di essere riparato o che è necessario sostituire una colonia dopo che questa ha subito delle perdite. Siate pronti a sborsare un po' di denaro per mantenere il vostro alveare in attività. Oltre alle riparazioni, alcune spese si susseguono nel corso di un anno.

Tempo
Avete comprato tutta l'attrezzatura. Avete un'arnia, un affumicatore, avete indossato la migliore attrezzatura per api. E ora avete accanto a voi una scatola dal suono leggermente arrabbiato. E adesso? Basta buttarle nell'arnia e lasciare che si risolvano da sole, giusto? Non così in fretta...

Ci saranno delle spese durante l'anno? Perché le api richiedono attività diverse a seconda del periodo dell'anno. Dopotutto, sono creature molto stagionali: se intendete prendervi cura di loro, dovrete agire di pari passo con le stagioni!

Attenzione alla sicurezza
Avete sentito il richiamo e avete deciso di occuparvi di piccole creature ronzanti, ognuna armata della propria arma biologica. PerfectBee vi considera il detentore di un raffinato processo decisionale. Preparatevi a rimanere stupiti durante il vostro viaggio.

Ora che avete un'idea dei costi, sia in termini di tempo che di denaro, chiedetevi: posso evitare che tutti e tutto in casa mia vengano punti?

Se avete bambini o animali domestici, questa potrebbe essere una sfida da prendere in considerazione. I bambini possono essere istruiti sugli alveari, ma potrebbero comunque combinare qualche guaio. Gli animali domestici non possono essere istruiti e potrebbero prendere le api come piccoli giocattoli volanti. Alcuni animali domestici potrebbero rovinare un alveare, mentre altri potrebbero essere punti e non tornare più. Prima di installare un alveare, accertatevi di valutare la reazione dei vostri animali domestici e agite di conseguenza.

Posizione
Dopo aver considerato i costi, l'apprendimento e gli aspetti legali dell'apicoltura, può essere facile dimenticare che, in sostanza, si sta ottenendo e mantenendo una casa per le api. La domanda principale è: dove metterete questa casa?

Fortunatamente, a condizione che l'arnia sia all'esterno e che abbia un po' di spazio intorno a sé in modo che le persone possano passare in sicurezza (se ne hanno bisogno), ci sono molti posti in cui un alveare può essere collocato. L'ideale è che l'arnia sia rivolta a sud-est per prendere il sole del mattino, che abbia un frangivento sul retro dell'arnia (ad esempio delle piante) e che riceva la giusta quantità di sole.

Considerate anche il clima locale. A seconda di quanto piove, potrebbe essere necessario apportare ulteriori modifiche all'arnia per contrastare questo fenomeno. Se le piogge sono scarse, i fiori che producono nettare si fermano e questo potrebbe essere fatale per le api.

Le ricompense
Avete fatto tutto il lavoro necessario. Avete trovato un buon alveare che le vostre api potranno chiamare casa. Avete letto ogni articolo, DVD e guida alla manutenzione e alla salute delle api. Avete corrotto i vostri vicini con torte al cioccolato, vi siete assicurati che tutto sia a posto con la legge e avete pianificato il luogo ideale per il vostro alveare.

Finora abbiamo parlato di come prepararsi ad allevare le api, ma la domanda rimane ancora: perché fare l'apicoltore? Con tutto il tempo, il denaro e le cure che l'apicoltura comporta, quali sono i vantaggi di essere un apicoltore?

Il miele
Una delle ragioni più ovvie: allevare le api significa avere accesso ai dolci tesori dorati lasciati dal loro lavoro quotidiano. Supponiamo che vogliate allevare api perché amate il delizioso miele "fatto in casa". Quanto di questo miele appiccicoso potete aspettarvi di ottenere dai vostri alveari?

Purtroppo, questa è una di quelle domande la cui risposta è "dipende". Ci sono fattori ovvi che cambiano la quantità di miele prodotto, come le malattie, la mancanza di un'adeguata manutenzione o persino i vandali (chi ha il coraggio di rovesciare un alveare?). Poi ci sono i fattori meno ovvi, come il clima, la temperatura e persino la competizione con gli altri alveari della zona.

 

MATERIALI ECOLOGICI AL 100%

SALVARE INSIEME GLI IMPOLLINATORI

SPEDIZIONE ESPRESSA GRATUITA

GARANZIA DI RESO DI 14 GIORNI