Passa al contenuto

50% SCONTI + Spedizione Espressa Gratuita in 24-48 ore.

PAGAMENTO GRATUITO ALLA CONSEGNA DISPONIBILE 💶

GIOIELLI CON UNO SCOPO PROFONDO 🎁⚡

Hai bisogno di aiuto?

La mosca drone comune, Eristalis tenax

La mosca drone comune, Eristalis tenax

La comune mosca drone viene spesso scambiata per un drone dell'ape da miele. A volte sembrano addirittura delle api.

Sono convinto che la mosca drone comune, Eristalis tenax, sia l'"ape" più fotografata al mondo. Non è necessario cercare a lungo per trovare centinaia di mosche droni etichettate come api da miele in libri, riviste, siti web e pubblicità.

Tutti gli errori di identificazione indicano che i droni sono molto bravi in quello che fanno, cioè impersonare i fuchi delle api da miele. Da lontano, le loro dimensioni, la colorazione, la forma degli occhi e persino il loro suono possono confondere chi non è sicuro. Tuttavia, il motivo per cui la comune mosca drone abbia scelto di impersonare un'ape che non punge e non visita mai i fiori è confuso e non riesco a spiegarlo.

La famiglia delle mosche dei fiori

Le mosche drone appartengono alla famiglia dei Syrphidae, noti come mosconi o, più precisamente, mosche dei fiori perché la capacità di librarsi varia a seconda delle specie. Alcune possono rimanere ferme a mezz'aria per minuti, mentre altre sono meno abili. Le mosche, in generale, sono responsabili di circa un terzo di tutti i servizi di impollinazione ma, tra le mosche, le Syrphidae svolgono la maggior parte dell'impollinazione, visitando un'ampia selezione di fioriture in una varietà di habitat.

Sebbene le mosche dei fiori adulte si occupino dell'impollinazione, le larve di molte specie, tra cui i droni, hanno un altro importante ruolo ambientale. A differenza delle api che imitano, queste mosche preferiscono ambienti umidi o acquosi, persino mucchi di letame, per deporre le uova. Le larve che ne derivano, chiamate vermi dalla coda di topo, si nutrono di materiale organico umido e in decomposizione, dando luogo a quantità sorprendenti di riciclo fecale.

La comunissima mosca drone

I droni appartengono alla più diversa delle quattro sottofamiglie di mosche dei fiori, le Eristalinae. Introdotta in Nord America dall'Europa, la mosca drone comune, Eristalis tenax, si è diffusa facilmente in tutto il continente. Rispetto a molti altri insetti, non sono schivi e si mettono prontamente in posa per le fotografie, il che probabilmente spiega la pletora di ritratti che vediamo in stampa.

Sebbene le mosche droni siano attive da marzo a novembre, si vedono più spesso in primavera e in autunno, quando i fiori sono abbondanti. Molte mosche dei fiori, tra cui la comune mosca drone, praticano l'hill-topping, un metodo affidabile per trovare un compagno. Poiché gli individui sparsi hanno poche speranze di trovarsi l'un l'altro, hanno bisogno di un luogo d'incontro prestabilito, proprio come l'area di raccolta dei droni delle api. Gli individui si riuniscono in cima alla collina più alta della loro zona per incontrarsi e salutarsi. Non deve essere particolarmente alta, solo la più alta. Lì si mescolano al mattino presto e di solito si disperdono entro mezzogiorno.

Come andare a caccia di mosche drone

Se volete trovare le mosche drone, queste colline sono un ottimo punto di partenza. Sebbene le mosche drone siano più attive dal mattino presto a metà pomeriggio, sono rigorosamente amanti del sole e scompaiono quando il sole scivola dietro una nuvola. Spesso li si può trovare a riposare sulle foglie o seduti sui petali, a prendere il sole tra un'attività e l'altra.

L'addome della mosca drone ha un aspetto variabile, ma le strisce marrone scuro e arancione imitano chiaramente l'ape da miele. A differenza delle api, le mosche hanno un solo paio di ali, non hanno la vita da vespa, e le loro antenne sono corte e strettamente distanziate alla base. Le femmine hanno uno spazio tra gli occhi composti, mentre i maschi hanno occhi che quasi si toccano appena sopra le antenne. Il comportamento di "lavaggio delle mani" è una caratteristica delle mosche che può aiutare a distinguerle dalle api, e la loro capacità di librarsi è di prim'ordine.

MATERIALI ECOLOGICI AL 100%

SALVARE INSIEME GLI IMPOLLINATORI

SPEDIZIONE ESPRESSA GRATUITA

GARANZIA DI RESO DI 14 GIORNI