Passa al contenuto

CONSEGNA ESPRESSA GRATUITA IN 24-48 ORE 🚀

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA DISPONIBILE 💶

SALDI PER LE FESTIVITÀ IN DIRETTA 🌻🐝

Hai bisogno di aiuto?

Identificare 3 Diversi Tipi Di Api Da Miele

Identificare 3 Diversi Tipi Di Api Da Miele

Alcune persone possono pensare che ci sia una sola specie di ape: un piccolo insetto giallo e nero che raccoglie il miele e muore quando ti punge.
Ma in realtà ci sono circa 20.000 specie di api conosciute! La famosa ape europea Apis mellifera è solo una di queste.

In questo articolo parleremo dei tipi di api, qual è il loro ruolo nell'alveare e come differenziarle.

Ci sono diversi tipi di api in un alveare: Operaia, Drone e Regina. Ogni tipo è unico e svolge compiti specifici in una colonia di api.

Api operaie


La prossima volta che vedi un'ape che impollina un fiore, guarda meglio e probabilmente noterai del polline giallo sulle loro zampe. Le api che vedrai sono operaie.

Mentre le api raccolgono il polline, lo spostano sul loro corpo e sulle loro zampe dove lo mettono in piccoli cestini, chiamati corbiculae.

Le operaie hanno occhi composti ben sviluppati sui lati della testa e tre occhi semplici (ocelli) al vertice. La loro lingua è ben sviluppata e allungata per prendere il nettare dai fiori.

Le operaie sono le api più piccole dell'alveare, ma sono di gran lunga le più numerose. Sono normalmente incapaci di accoppiarsi, ma in una colonia irrimediabilmente senza regina, le operaie possono iniziare a deporre uova non fecondate, che si sviluppano in fuchi.

Le api operaie svolgono molti compiti necessari nell'alveare. Passano le prime due settimane della loro vita è speso come api domestiche, facendo compiti nell'alveare.

Le api mellifere impollinano una vasta gamma di piante, comprese importanti colture agricole. Producono pappa reale per nutrire la regina e raccolgono la cera usata nell'alveare e la trasformano in favi.

Droni


I fuchi sono i maschi delle api da miele. Spesso considerati "perdigiorno" quando si tratta di lavorare nell'alveare, i fuchi sono assolutamente essenziali per l'intera colonia di api.

La funzione primaria di un fuco è quella di fecondare una giovane ape regina. Sono importanti per la colonia di api perché offrono diversità genetica, qualcosa di necessario per il futuro dell'intero alveare. Maggiore è la diversità genetica dello sperma raccolto dalla regina, maggiori sono le possibilità di sopravvivenza della colonia.

Sono visibilmente più grandi delle api operaie. Hanno grandi occhi distintivi che si incontrano sulla parte superiore della loro testa e hanno antenne leggermente più lunghe delle operaie o della regina.

I fuchi non producono cera o raccolgono polline o nettare. Si nutrono direttamente dalle celle di miele nell'alveare, quindi la produzione di fuchi cessa alla fine dell'estate, quando la quantità di cibo disponibile diminuisce.

I fuchi non sono in grado di pungere, tuttavia, se lo raccogliete, il fuco può oscillare la sua coda nel tentativo di spaventarvi. In alcune specie, i droni ronzano intorno agli intrusi cercando di disorientarli se il nido viene disturbato.

Fatto interessante: quando un fuco si accoppia con una regina generalmente non sopravvive!

Regina


L'ape regina si riconosce per il suo addome, che di solito è liscio e allungato. Le sue ali sono corte rispetto al suo corpo e non raggiungono la fine del suo addome. Di solito è leggermente più grande dell'ape operaia.

Le regine sono allevate in celle regine appositamente costruite. Le celle regine completamente costruite hanno una forma e una consistenza simile a una nocciolina. Le regine sono alimentate solo con pappa reale, una secrezione ricca di proteine dalle ghiandole delle giovani operaie.

Lei è normalmente l'unica femmina riproduttiva nella colonia. All'apice della sua produttività, la regina può deporre fino a 2000 uova al giorno.

La giovane regina vergine ha un tempo limitato per accoppiarsi. Se non è in grado di volare per diversi giorni a causa del maltempo e rimane non accoppiata, diventerà una "drone layer". Le regine che depongono i fuchi di solito segnalano la morte della colonia, perché le operaie non hanno larve fecondate (femminili) da cui allevare api operaie o una regina sostitutiva.

Una parte di ogni acquisto al Salva Le Api viene donata alla Pollinator Partnership e ad altre organizzazioni non-profit che aiutano a salvare le colonie di api in tutto il mondo.

MATERIALI ECOLOGICI AL 100%

SALVARE INSIEME GLI IMPOLLINATORI

SPEDIZIONE ESPRESSA GRATUITA

GARANZIA DI RESO DI 30 GIORNI