Passa al contenuto

CONSEGNA ESPRESSA GRATUITA IN 24-48 ORE 🚀

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA DISPONIBILE 💶

SALDI ESTIVI: 50% DI SCONTO + CONSEGNA ESPRESSA GRATUITA

Hai bisogno di aiuto?

Cosa sono i calabroni giganti asiatici e perché sono pericolosi per le api

Cosa sono i calabroni giganti asiatici e perché sono pericolosi per le api

Se siete appassionati di apicoltura, probabilmente avrete già sentito parlare dei calabroni asiatici. Ma permetteteci di ricordarvelo:

Alla fine del 2019 due calabroni giganti asiatici - una specie sconosciuta in Nord America - sono stati trovati nello stato di Washington nordoccidentale e una colonia di calabroni è stata trovata ed eliminata nella Columbia Britannica. Il 24 ottobre 2020, gli entomologi (scienziati che studiano gli insetti) hanno trovato un nido di calabroni a Blaine, Washington, al confine tra Stati Uniti e Canada, che hanno distrutto due giorni dopo. Ora gli scienziati stanno cercando di determinare se altri di questi grandi insetti predatori sono presenti nella regione.

Cosa sono i calabroni asiatici?
Il calabrone gigante asiatico (Vespa Mandarinia) è abbastanza comune in molte parti dell'Asia, dove viene chiamato "calabrone gigante".

I calabroni sono originari della costa asiatica, che si estende dall'Estremo Oriente russo ai tropici. Questi insetti sono grandi e caratteristici, con la testa arancione e il corpo arancione a bande nere. Come qualsiasi altra vespa sociale, difendono il loro nido se la colonia viene disturbata.

Si trovano nelle foreste di alta quota, sia nelle aree temperate che in quelle tropicali, dove c'è abbondanza di cibo e luoghi adatti per costruire il nido. Il nido è fondato da una femmina fecondata (nota come regina). I nidi di vespe contengono una serie di singole celle che insieme creano il ben noto nido d'ape.

I calabroni giganti asiatici sono insetti socievoli, che collaborano all'interno della colonia per procurarsi il cibo, far crescere le dimensioni del nido e prendersi cura dei piccoli. Sono conosciuti come operai, ma non si riproducono, poiché questo è il compito della regina.

vivono in bassa montagna e nelle foreste



Perché i calabroni asiatici sono considerati pericolosi?
I calabroni giganti asiatici sono noti per il loro atteggiamento impavido ed estremamente aggressivo e sembrano prediligere un animale in particolare, l'ape mellifera.

Un singolo calabrone assassino può uccidere fino a 40 api da miele al minuto e bastano pochi calabroni per decimare completamente un'intera colonia di api da miele in breve tempo. I calabroni giganti asiatici amano nutrire le larve delle api da miele con i loro piccoli e sono noti per aver distrutto completamente interi alveari. I calabroni giganti hanno pungiglioni più lunghi di quelli delle api da miele e inoltre non si staccano quando pungono. Poiché i pungiglioni dei calabroni possono perforare gli indumenti spessi, le persone dovrebbero evitare i calabroni e i loro nidi quando possibile. Ma nella maggior parte dei casi non faranno nulla se le persone non sono aggressive nei loro confronti.

calabrone assassino



Come prevenire gli attacchi dei calabroni asiatici alle vostre api da miele?
Per prevenire gli attacchi catastrofici dei calabroni asiatici alle api da miele europee, è importante ispezionare attentamente le aree intorno agli alveari per individuare i loro nidi.

In Giappone, gli apicoltori circondano gli alveari con reti metalliche per proteggerli dai calabroni. Gli apicoltori nordamericani possono riprodurle con reti metalliche reperibili nei negozi di ferramenta locali.

Il metodo di prevenzione più semplice è l'utilizzo di attrezzature speciali come "ApiShield", che impedisce ai calabroni asiatici di entrare in contatto con le api da miele europee. Questo dispositivo attira essenzialmente i calabroni in una trappola sul fondo dell'arnia. La trappola funge da base per l'arnia ed è dotata di un ingresso frontale modificato per l'EHB. Accanto all'ingresso per l'EHB vi sono ingressi laterali di richiamo per i calabroni asiatici e altri parassiti volanti dell'alveare.

Quando i calabroni entrano nell'alveare attraverso le entrate di richiamo, rimangono intrappolati nel falso fondo dove si disidratano e alla fine muoiono. L'apicoltore deve solo rimuovere regolarmente i calabroni morti per mantenere pulito lo scudo.

Esistono diversi prodotti ecologici che possono aiutare a controllare i calabroni asiatici. Sono completamente naturali e specificamente formulati per non attirare le api, quindi non mettono a rischio l'alveare. Per sicurezza, è meglio affidare la rimozione dei nidi di calabroni asiatici a una ditta di disinfestazione professionale, per evitare di provocarli.


Fonti:
1. Flusso di miele
2. Cielo della Terra
3. Animali dalla A alla Z

 

Una parte di ogni acquisto presso Salve le api viene donata alla Pollinator Partnership e ad altre organizzazioni no-profit che aiutano a salvare le colonie di api in tutto il mondo

MATERIALI ECOLOGICI AL 100%

SALVARE INSIEME GLI IMPOLLINATORI

SPEDIZIONE ESPRESSA GRATUITA

GARANZIA DI RESO DI 30 GIORNI