Passa al contenuto

CONSEGNA ESPRESSA GRATUITA IN 24-48 ORE 🚀

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA DISPONIBILE 💶

SALDI PER LE FESTIVITÀ IN DIRETTA 🌻🐝

Hai bisogno di aiuto?

3 semplici modi per riconoscere un esploratore di api mellifere

3 semplici modi per riconoscere un esploratore di api mellifere

Indipendentemente da ciò che un'ape esploratrice sta cercando, mostra comportamenti particolari che la distinguono dal resto delle bottinatrici.

I ricognitori delle api mellifere e le loro reclute

La forza lavoro di una colonia di api mellifere è composta da due gruppi: i ricognitori e le reclute. Le api esploratrici sono quelle che vanno in giro per il mondo a cercare ciò di cui la colonia ha bisogno. Una volta scoperto ciò che stanno cercando, tornano alla colonia e riferiscono la posizione e la qualità di ciò che hanno trovato.

Il più delle volte i ricognitori cercano fonti ricche di nettare e polline, ma possono anche cercare acqua, resine vegetali o persino luoghi alternativi in cui vivere. In caso di scarsità di nettare, gli esploratori possono anche segnalare la posizione degli alveari da rubare.

Gli esploratori usano il linguaggio della danza delle api per descrivere alle reclute la direzione, la distanza e la qualità dei loro ritrovamenti. Quanto migliore è il ritrovamento, tanto più esuberante è la danza. Le reclute osservano con attenzione, interpretano la danza e poi vanno a raccogliere le provviste più raccomandate.

In cosa si differenziano gli scout e le reclute?

I migliori esploratori sono i volatori eccezionali che conoscono bene l'area locale. Di solito si tratta di foraggiatori anziani e con grande esperienza, in grado di perlustrare efficacemente il paesaggio. Secondo l'articolo "Search Behavior of Individual Foragers Involves Neurotransmitter Systems Characteristic for Social Scouting" (Il comportamento di ricerca dei singoli foraggiatori coinvolge i sistemi neurotrasmettitoriali caratteristici dell'esplorazione sociale), dal cinque al venticinque per cento dei foraggiatori può essere contemporaneamente un esploratore, a seconda del periodo dell'anno.

Gli esploratori cercano nuove risorse ogni giorno, mentre le reclute continuano a tornare alla fonte di approvvigionamento finché questa è ancora produttiva. Quando la fonte è quasi esaurita, le reclute possono girarle intorno, cercando altre risorse nella stessa area generale. Altre volte possono tornare all'alveare per ricevere nuove istruzioni.

La maggior parte delle reclute non ha bisogno di riorientarsi verso nuovi terreni di foraggiamento molto spesso perché non vive a lungo. Poiché la bottinatura è un lavoro pericoloso e la maggior parte delle bottinatrici è già prossima alla fine della vita, molte api bottinano in una sola area prima di morire.

In cerca di nuove case

Nei giorni che precedono la partenza di uno sciame dalla colonia madre, gli esploratori vanno alla ricerca di un nuovo posto dove vivere. Questi siti possono trovarsi a un chilometro o più dalla colonia madre, anche se possono essere più vicini se trovano un luogo particolarmente attraente. Le api cercano cavità di alberi, edifici, arnie libere o qualsiasi tipo di immobile che soddisfi i requisiti delle api per quanto riguarda il volume interno, le dimensioni dell'apertura e la sicurezza.

I vari esploratori tornano alla colonia e riferiscono le loro scoperte. Con la forza della loro danza, cercano di convincere altri esploratori a esaminare la loro scoperta. Se una scout preferisce il nuovo sito a quello che ha trovato, può cambiare fedeltà e danzare per il nuovo sito. Questo comportamento di ricerca e cambiamento continua finché le api non raggiungono un consenso sulla loro nuova casa.

Man mano che si avvicina il momento della sciamatura, la danza e la negoziazione aumentano di intensità. Una volta che le api sciamano e trovano un luogo di riposo temporaneo, le esploratrici danzano all'esterno dell'ammasso invece che nell'alveare.

Il segno dello scout

Si può riconoscere uno scout non dall'aspetto, ma dal suo comportamento.

Gli scout spesso si comportano come se si fossero persi. Quelli che cercano macchie di fiori possono volare avanti e indietro sul terreno senza mai atterrare. Quelli che atterrano si fermano solo per poco tempo, magari bevendo un breve sorso di nettare. Gli esploratori non caricano le loro coltivazioni di miele o le loro corbicule, ma si limitano ad assaggiare la merce e a portarne a casa un assaggio.

Gli esploratori in cerca di nuove case frugano nelle fessure, nei buchi della serratura, nelle cassette della posta, nelle casette dei gufi, nelle casette degli uccelli o in qualsiasi altra cosa sembri interessante. Spesso trascorrono lunghi periodi all'interno di una cavità, come un alveare, dove analizzano il volume della cavità e le dimensioni dell'apertura. Queste api non hanno mai fretta, ma esaminano ogni dettaglio della cavità. Se la cavità è di loro gradimento, tornano a casa, fanno rapporto e tornano con alcune compagne di nido per un secondo parere.

Le api che trovano un alveare da svaligiare erano probabilmente in cerca di fiori quando si sono imbattute in una struttura dall'odore delizioso. Si comportano come la maggior parte dei ladri, annusando le giunzioni tra le cassette, lo spazio intorno al coperchio, l'area sotto un'arnia rialzata, le crepe nel legno o qualsiasi altro punto in cui l'odore dell'alveare possa fuoriuscire. Come le api alla ricerca di una nuova casa, si prendono il loro tempo. Prima di partire, possono girare intorno all'alveare di destinazione, orientandosi sulla sua esatta posizione.

Cercate i pensatori e gli acquirenti attenti

È facile individuare gli esploratori, soprattutto perché non hanno fretta di raccogliere qualcosa. Si attardano, esaminano e pensano. Alcuni sembrano smarriti o confusi. Altre sembrano quasi pigre.

Quando vedete delle api che si comportano come se avessero tutto il giorno, osservatele attentamente e cercate di capire cosa stanno facendo. È molto divertente vedere un'ape al proprio alveare, poi due o tre e successivamente cinquanta o sessanta. La situazione può ancora cambiare, ma l'emozione di sapere che sta per arrivare uno sciame può essere molto divertente.

MATERIALI ECOLOGICI AL 100%

SALVARE INSIEME GLI IMPOLLINATORI

SPEDIZIONE ESPRESSA GRATUITA

GARANZIA DI RESO DI 30 GIORNI